Smart&App, seconda puntata. La rete non dimentica.

Continuano i nostri appuntamenti su La 3.

Tutte le settimane (mercoledì o giovedì –vi aggiorniamo di settimana in settimana–), per 12 puntate, nella trasmissione “Smart&App. The Technology Show“, noi Girl Geek Dinners Milano, parliamo di Navigazione in Sicurezza (Sky, canale 143 o in live streaming).

Nella seconda puntata è stata ospite Sharon Sala, che ha parlato della Memoria della Rete.

LA RETE, infatti NON DIMENTICA

Cosa significa?

Significa che quello che noi pubblichiamo su web può essere rintracciato dai motori di ricerca -Google in primis- e molto raramente (e solo con procedure estremamente complesse e lunghe) essere rimosso per sempre. Il problema è serio, soprattutto perché quello che giornalisticamente viene definito “diritto all’oblio”, sul web non è ancora perfettamente regolamentato e l’uso del buon senso, da parte di chi pubblica informazioni , immagini o video online è dunque d’obbligo.

Quindi che si fa?

- prima di pubblicare, bisogna tener presente che ciò che si inserisce nella rete può rimanere lì per sempre

- bisogna cercare di limitare al minimo gli errori di valutazione o i giudizi sugli altri, perché la rete non li dimentica

- occorre tener presente che le regole di privacy impostate oggi durante la pubblicazione di un qualsiasi contenuto, un domani potrebbero cambiare e dunque ciò che viene pubblicato potrebbe non essere più tutelato.

E cosa non bisogna fare?

Quello che pubblichiamo sarà a disposizione anche in futuro per tutti coloro che cercheranno informazioni su di noi online, quindi siamo noi a dover regolare la nostra privacy.

Pertanto:

1. non pubblichiamo informazioni che potrebbero convincere un datore di lavoro a non assumerci
2. non pubblichiamo informazioni (nomi, foto o video) su persone della nostra famiglia (o altre persone di nostra conoscenza) che potrebbero indurre a rintracciare o identificare queste persone, soprattutto se trattasi di minori
3. non sottovalutiamo quello che la rete dice di noi: si tratta della nostra reputazione e noi possiamo contribuire a costruirla

In breve:

Tags: , , ,

3 Responses to “Smart&App, seconda puntata. La rete non dimentica.”

  1. Girl Geek Dinners Milano » Blog Archive Smart&App, terza puntata. Come presentarsi nella Rete. Says:
    May 27th, 2011 at 16:51

    [...] aver trattato di Netiquette, ovvero di come ci si comporta nel web,  e aver messo in evidenza che La Rete non dimentica nulla, per il nostro terzo appuntamento ci siamo chieste: ma se decidiamo di entrare nella rete, come [...]

  2. Girl Geek Dinners Milano » Blog Archive Smart&App, quarta puntata. Social networks, consigli per l’uso. Says:
    June 10th, 2011 at 11:08

    [...] aver parlato di come ci si comporta nella rete, aver messo in evidenza che la rete ha una memoria e aver suggerito il modo migliore per parlare di sé sul web, mercoledì scorso Morena Menegatti ha [...]

  3. Girl Geek Dinners Milano » Blog Archive Smart&App, quinta puntata. Le leggi del web. Says:
    June 17th, 2011 at 12:09

    [...] puntate precedenti abbiamo trattato di netiquette, della memoria della rete, abbiamo suggerito il modo migliore per parlare di sé sul web, e abbiamo dato qualche consiglio [...]

Leave a Reply